comune di Carate Brianza

Home

Avviso Pubblico per l'assegnazione delle unità abitative destinate ai servizi abitativi pubblici

AVVISO PUBBLICO

per l’assegnazione delle unità abitative destinate ai Servizi Abitativi Pubblici disponibili nell’Ambito Territoriale di Carate Brianza

Ai sensi dell’articolo 8 del Regolamento Regionale n. 4 del 2017, come modificato dal Regolamento Regionale n. 3 del 2019, è indetto

AVVISO PUBBLICO

per l’assegnazione delle unità abitative disponibili dell’Ambito Territoriale di Carate Brianza (comprendente i Comuni di: Albiate, Besana in Brianza, Biassono, Briosco, Carate Brianza, Lissone, Macherio, Renate, Sovico, Triuggio, Vedano al Lambro, Veduggio con Colzano, Verano in Brianza) destinate ai servizi abitativi pubblici.

PERIODO: da lunedì 24 giugno 2019 ore 10.00 fino a venerdì 2 agosto 2019 ore 12.00

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

-è possibile presentare la domanda esclusivamente on-line, utilizzando la piattaforma informatica regionale raggiungibile al link di seguito indicato: https://www.serviziabitativi.servizirl.it/serviziabitativi/

-Qualora l’interessato necessiti di assistenza per la presentazione della domanda, i Comuni mettono a disposizione dei richiedenti una postazione (pc e fotocopiatrice) e un operatore di supporto.

In tal caso, è necessario richiedere un appuntamento presso lo Sportello di Segretariato Sociale nei giorni di MARTEDI’ e GIOVEDI’ dalle 9.30 alle 12.30 (N. telefono 0362/987373).

-Per accedere al modulo di presentazione della domanda, all’interno della piattaforma informatica regionale, è necessario che il richiedente abbia provveduto alla registrazione sulla predetta piattaforma, dei dati anagrafici propri e dei componenti il relativo nucleo familiare, secondo le modalità ivi previste.

-Per poter procedere alla registrazione di cui sopra è necessario fare richiesta di una della seguenti identità:

— Identità SPID: rivolgersi a uno degli Identity provider (disponibili al seguente link: https://www.spid.gov.it/richiedi-spid) e seguire la procedura descritta;

— PIN relativo alla CRS/TS-CNS: recarsi presso l’Ufficio Scelta e Revoca dell’ASST sito a Carate Brianza in Via Mascherpa n. 14 (apertura: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30) muniti di documento d’identità e di un numero di cellulare attivo.

-Prima di procedere alla presentazione della domanda, inoltre, occorre provvedere all’acquisto di una marca da bollo di € 16,00 che dovrà essere utilizzata o portata al momento dell’inserimento della domanda on-line.

La domanda può essere presentata:

A.per un’unità abitativa adeguata localizzata nel comune di residenza del richiedente;

B.per un’unità abitativa adeguata localizzata nel comune in cui il richiedente presta attività lavorativa;

C.per un’unità abitativa adeguata, localizzata in un altro comune appartenente allo stesso Ambito Territoriale, nel caso in cui non siano presenti unità abitative adeguate nel comune di residenza e nel comune di svolgimento dell’attività lavorativa.

PRINCIPALI REQUISITI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

-cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea ovvero condizione di stranieri titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o di stranieri regolarmente soggiornanti in possesso di permesso di soggiorno almeno biennale e che esercitano una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo;

-residenza anagrafica o svolgimento di attività lavorativa nella Regione Lombardia per almeno cinque anni nel periodo immediatamente precedente la data di presentazione della domanda;

-Indicatore di Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare in corso di validità, calcolato con i criteri stabiliti dalla normativa statale di riferimento, non superiore a € 16.000,00 e valore del patrimonio, mobiliare e immobiliare, del nucleo come di seguito riportato:

a) per i nuclei familiari composti da un solo componente, non superiore a € 22.000,00

b) per i nuclei familiari composti da due o più componenti, non superiore a € 16.000,00 + (€5.000,00 X il Parametro della Scala di Equivalenza [PSE])

-assenza di titolarità di diritti di proprietà o di altri diritti reali di godimento su beni immobili, adeguati alle esigenze del nucleo familiare, ubicati nel territorio italiano o all’estero.

Per ulteriori approfondimenti, è possibile prendere visione del Bando collegandosi al sito: http://www.comune.caratebrianza.mb.it/

L’ ASSESSORE POLITICHE SOCIALI

Camesasca Cristina

IL SINDACO

Luca Veggian

Piano annuale dell'offerta dei servizi abitativi pubblici e sociali

Avviso pubblico

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno 2019 08:41

 

       manifestazioni eventi  suap       banner_ambito-territoriale   bonus gas energia          

 

 

Amministrazione Trasparenza

portale del cittadino
Il Portale del Cittadino
il portale del consigliere
Il portale del Consigliere
notizie dal comune
Notizie dal Comune
Tutte le notizie amministrative

Meteo

meteo

Meteo
Le previsioni meteo della tua città in tempo reale

Numeri Utili

numeri utili

Numeri utili
Tutti i numeri utili della tua città.

Mappa interattiva

mappa interattiva

Mappa interattiva
Crea i tuoi percorsi interattivi all'interno della città.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i suoi servizi. Proseguendo nella navigazione, si accetta implicitamente il loro utilizzo Per saperne di più vai su Maggiori informazioni.

EU Cookie Directive Module Information