Regione Lombardia

Encomio Solenne per l'impegno durante l'emergenza COVID-19

Pubblicato il 30 giugno 2020 • Coronavirus

Cari Concittadini,

ho un importante aggiornamento da comunicarvi. Ieri sera, durante il Consiglio Comunale, abbiamo infatti conferito un Encomio solenne agli operatori sanitari del Presidio Ospedaliero di Carate Brianza.

Un momento emozionante ma soprattutto un riconoscimento significativo per professionisti che hanno lottato duramente in prima linea contro l’emergenza COVID-19. Nella Sala Consiliare abbiamo ricevuto e premiato Operatori della Sanità, medici ospedalieri, medici di base, infermieri e i volontari della Croce Bianca.

Unitamente al personale sanitario, abbiamo voluto riconoscere anche l’impegno delle Forze dell’Ordine, della Polizia Locale, dei Dipendenti Comunali, della Protezione Civile, del Gruppo Alpini che ha rappresentato tutte le 27 Associazioni Territoriali, la Caritas Ambrosiana ed il Gruppo Volontari “Vogliamo bene ai nonni” che si è adoperato per la consegna della spesa a domicilio.
 
Questo encomio, lo sappiamo bene, non cancellerà i cari che ci hanno tristemente lasciato, ma vuole essere un atto di riconoscenza per l’impegno profuso, lo spirito di sacrificio e il senso del dovere messi in campo da veri e propri eroi. Perché di eroi si tratta.

A tutti Voi la riconoscenza doverosa e pubblica dell’Amministrazione Comunale che senza il Vostro aiuto vitale non avrebbe, in nessun modo, potuto fronteggiare da sola un evento di così grande grande gravità.

Quando in un futuro migliore ci volteremo guardando a questo difficile 2020, Vi ricorderemo come esempio virtuoso di professionalità e moralità.

Carate Brianza non dimenticherà quanto fatto da voi e da tutta la Cittadinanza. Lasciatemelo, sono fiero di aver consegnato questo riconoscimento e di rappresentarVi, giorno dopo giorno, in questo percorso di ripresa alla vita.

Insieme ce la faremo.

Il Vostro Sindaco,
Luca Veggian