Aggiornamento misure 26 aprile - Decreto Riaperture

Pubblicato il 24 aprile 2021 • Coronavirus

Buongiorno a tutti. Alla luce del Decreto Riaperture, dalla giornata di lunedì la Lombardia passerà in zona gialla con alcune nuove disposizioni.

SPOSTAMENTI 
- Sono consentiti gli spostamenti in entrata e in uscita dai territori delle Regioni e delle province autonome che si collocano in zone bianca e gialla. Confermato il divieto di circolazione tra le 22 e le 5 a meno che non ci siano motivi di lavoro, salute o urgenze.

- Coloro i quali sono in possesso di pass vaccinale possono spostarsi da una regione all’altra. Può disporre del pass vaccinale chi ha completato il ciclo di vaccinazione, chi si è ammalato di covid ed è guarito o chi ha effettuato il test molecolare o test rapido con esito negativo nelle ultime 48 ore.

- Dall’1 maggio al 15 giugno è possibile andare a trovare amici o parenti.

SCUOLA
- Dal 26 aprile fino alla conclusione dell’anno scolastico è assicurato lo svolgimento delle lezioni in presenza per i nidi, asili, elementari e medie. Per le scuole Superiori sono previste lezioni in presenza dal 70% al 100%.
- Per quello che riguarda le Università, le attività si svolgono prioritariamente in presenza.

RISTORANTI, BAR
- Dal 26 aprile sono consentite le attività dei servizi di ristorazione con consumo al tavolo, sia a pranzo che a cena, esclusivamente all’aperto.
- Dall’1 giugno le attività di somministrazione sono consentite anche al chiuso, con consumo al tavolo, dalle ore 5 fino alle ore 18. 

SPETTACOLI
Dal 26 aprile riaprono al pubblico cinema, teatri e sale concerto con i posti a sedere che devono essere preassegnati ad una distanza di 1 metro l’uno dall’altro.

ATTIVITA’ SPORTIVE
- Dal 26 aprile è consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva, anche di contatto. 
- Dal 15 maggio riaprono le piscine all’aperto, mentre a partire dall’1 giugno riapriranno le palestre.

FIERE E CONGRESSI 
- Dal 15 giugno è consentito lo svolgimento delle fiere.
- Dall’1 luglio si possono organizzare convegni e congressi rispettando le linee guida approvate dal Comitato tecnico scientifico.

Certo che saprete rispettare le regole, Vi auguro una buona giornata.

Il Vostro Sindaco,
Luca Veggian