Regione Lombardia

CORONAVIRUS - Decreto Presidente Consiglio Ministri 11 marzo 2020

Pubblicato il 13 marzo 2020 • Coronavirus

⚠️ AGGIORNAMENTO – #CORONAVIRUS ⚠️

Si rende atto di quanto disposto dal Governo italiano attraverso il DPCM 11 marzo 2020.

Fino al 25 marzo le attività economiche dovranno rispettare le seguenti regole di apertura/chiusura.

RESTANO CHIUSE:

- tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio fatta eccezione quelle di cui all’allegato 1;

- bar, pub, ristoranti, pizzerie, pizzerie al taglio, gelaterie e pasticcerie (#ATTENZIONE è data la possibilità di effettuare consegne a domicilio, pur tenendo chiuso il locale al pubblico);

- tutte le attività di servizio alla persona come parrucchieri, barbieri, centri estetici, tatuatori fatta eccezione quelle di cui all’allegato 2;

RESTANO APERTE:

- le attività di commercio all’ingrosso senza accesso del pubblico e con consegna presso il domicilio del cliente o commercio al dettaglio;

- i servizi bancari, postali, finanziari assicurativi;

- le fabbriche ed attività produttive (artigiani, edili, tinteggiatori, idraulici, carrozzerie, meccatronica, gommisti, industria e piccola industria di qualsiasi genere e tipo) con ADOZIONE DI SERIE E COMPROVATE misure di sicurezza (no libero accesso alla clientela, sistemi di protezione personale, distanza garantita tra gli operatori e CHIUSURA dei reparti non necessari);

- restano garantiti trasporti e servizi pubblica utilità;

Insieme possiamo farcela!!!
#iorestoacasa #fermiamoloinsieme

Il Sindaco
Luca Veggian

DPCM 11.03.2020
Allegato 327.00 KB formato pdf
Scarica