Regione Lombardia

Obbligo di mascherina: novità in seguito al nuovo DPCM

Pubblicato il 8 ottobre 2020 • Coronavirus

In seguito all’approvazione della norma emanata dal Consiglio dei Ministri che proroga il DPCM precedente, vi informiamo che da oggi diventa obbligatorio indossare le mascherine anche all'aperto, se si è vicini a persone non conviventi.

La mascherina deve essere sempre portata con sè ogni volta che usciamo di casa, e deve essere indossata:

✅ quando passeggiate in un centro abitato in prossimità di una persona non convivente;

✅ in tutti i luoghi all’aperto, in prossimità di altre persone non conviventi;

✅ nelle Piazze e nei centri abitati. Di fatto ovunque non possiate garantire in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto alle suddette persone non conviventi;

✅ alle fermate dei mezzi pubblici e a bordo degli stessi.

✅ in ufficio quando non siete da soli nella stanza;

✅ nei negozi, nei ristoranti quando non siete seduti al tavolo e nei bar prima e dopo la consumazione, mantenendo la distanza di un metro;

✅ da tutte le persone sopra i 6 anni di età. Sono esentati coloro che hanno patologie o disabilità incompatibili con la copertura di naso e bocca.

La mascherina non è quindi obbligatoria, prestando ovviamente sempre molta attenzione:

⛔ quando passeggiate in una zona isolata;

⛔ in macchina e in moto se siete soli o in presenza di congiunti. Diversamente, anche in presenza di familiari non conviventi, è obbligatoria;

⛔ in bicicletta o monopattino;

⛔ quando praticate attività motoria all’aperto o al chiuso. Diversamente, quando non potete garantire il distanziamento di almeno 2 metri, è obbligatoria.

Siamo certi della vostra collaborazione. Insieme ce la faremo!

Il Vostro Sindaco,
Luca Veggian