Regione Lombardia

Piano per il diritto allo studio

Pubblicato il 11 novembre 2020 • Scuola

Ieri sera in Consiglio Comunale è stato approvato un nuovo Piano per il diritto allo studio. Modulato per rispondere alle necessità emerse durante la Pandemia, permetterà di garantire i servizi educativi nelle Scuole di ogni ordine, senza gravare sulle tariffe e assicurando la massima sicurezza.

Per la sua realizzazione abbiamo voluto puntare su flessibilità e attenzione alle esigenze dei nostri bambini e ragazzi. Per questo motivo verranno promossi progetti educativi funzionali, come quelli legati alla cura dell’ambiente, l’alimentazione e la sicurezza stradale. Garantiremo inoltre l’organizzazione del centro estivo, esteso ai bambini delle scuole elementari e medie.

All’interno del piano abbiamo ovviamente voluto guardare al futuro. Continueremo infatti a confrontarci con i responsabili delle scuole per l’infanzia comunali e paritarie al fine di monitorare l’evoluzione demografica e la distribuzione sociale delle famiglie che ne richiedono i servizi. E, attraverso il lavoro dell’Assessorato ai Servizi Sociali, potenzieremo il tema dell’assistenza educativa.

Siamo contenti e soddisfatti per l’approvazione di un piano che ci permette di guardare avanti nonostante il momento di difficoltà, per assicurare un futuro migliore ai nostri figli.

Il Vostro Sindaco,
Luca Veggian

L’Assessore all’Istruzione,
Ian Farina