Regione Lombardia

AGLIATE - Villa la Rovella e oratorio di S. Giuseppe

Ultima modifica 23 gennaio 2020

Poco a nord della basilica di Agliate, si incontra la villa “la Rovella”, costruita attrorno al 1830 su disegno di Giacomo Moraglia per la figlia di Pietro Verri, Luigia Verri Confalonieri. Passata ad un istituto religioso, fu adibita per decenni come casa di riposo, mentre recentemente le è stato affiancato un moderno padiglione. Le linee sono quelle di un neoclassico lombardo piuttosto severo; un autentico piccolo gioiello del neoclassicismo, una delle cose migliori del Moraglia, è invece l’oratorio di S. Giuseppe, visibile dalla strada.