Regione Lombardia

Certificato di destinazione urbanistica

Ultima modifica 16 aprile 2020

Descrizione

Il Certificato di Destinazione Urbanistica “CDU”, viene richiesto al fine di ottenere un documento ufficiale sulla destinazione prevista dallo Strumento Urbanistico Locale (Piano di Governo del Territorio) di un terreno o di un edificio ed eventuali vincoli in esso esistenti solitamente per atti di compravendita di terreni censiti al Catasto Terreni, o di pertinenze di edifici censiti nel Nuovo Catasto Edilizio Urbano.

Il certificato deve essere rilasciato entro il termine di 30 giorni e conserva validità per un anno se, per dichiarazione dell’alienante o di uno dei condividenti, non siano intervenute modifiche degli strumenti urbanistici.

Come

La richiesta di Certificato di Destinazione Urbanistica (con apposta una marca da bollo da € 16,00) va presentata dall’interessato sugli appositi modelli che possono essere reperiti dal sito del comune, ritirati presso l'ufficio edilizia privata o presso l’URP, allegando l’estratto di mappa catastale indicante, con tratto colorato, la perimetrazione dell’area oggetto del CDU.

Dove

Settore Tecnico -  Ufficio Edilizia Privata
Ufficio Relazioni con il Pubblico

Modulistica

Richiesta certificato

Costo

Sono dovuti al Comune i diritti di segreteria pari a:
- € 30,00 fino a 5 mappali richiesti;
- € 50,00 oltre i 5 mappali richiesti.

Normativa

D.P.R. 380/2001 e s.m.i.

Ufficio di riferimento