Regione Lombardia

Addizionale IRPEF

Ultima modifica 14 aprile 2020

Addizionale Comunale IRPEF

Anno 2020

Il Comune di Carate Brianza con delibera di Consiglio Comunale n.85 del 19.12.2019 ha confermato con decorrenza dal 1° gennaio 2020 per l’addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche l’aliquota unica dello 0,6% e la soglia di esenzione per redditi imponibili pari o inferiori a € 10.000,00 (diecimila/00), confermando così quanto disposto dall’art. 3 del vigente regolamento comunale per la disciplina della compartecipazione dell’addizionale I.R.P.E.F.

La predetta soglia di esenzione deve essere intesa come limite di reddito al di sotto del quale l'addizionale comunale all'imposta sul reddito delle persone fisiche non é dovuta e, nel caso di superamento del suddetto limite, la stessa si applica al reddito complessivo.

Sono obbligati al pagamento dell’addizionale comunale all’Irpef tutti i contribuenti che alla data del 31 dicembre hanno il proprio domicilio fiscale nel Comune di Carate Brianza, anche se non residenti, e che siano tenuti al pagamento dell’IRPEF.

Il versamento dell’addizionale comunale all’IRPEF è effettuato direttamente al Comune, attraverso apposito codice tributo 3844 e indicando il codice comune B729.

 

Normativa:

D.Lgs. n. 360 del 28.09.1998.
Regolamento per la disciplina della compartecipazione dell’addizionale comunale all’IRPEF (Delibera CC n.11 del 22.03.2007).
Delibera Consiglio Comunale n.85 – 19.12.2019.

Ufficio di riferimento