Regione Lombardia

Patente a punti

Ultima modifica 16 aprile 2020

Al titolare di patente di guida viene attribuito un punteggio iniziale di 20 punti. Gli automobilisti con almeno 20 punti, che non commettono infrazioni che ne prevedano la perdita, hanno diritto, ogni due anni, a due punti di “bonus”, fino ad un saldo massimo di 30 punti sulla patente. Tale punteggio può essere decurtato in base alle infrazione commesse durante la guida dei veicoli, con comunicazione a domicilio della decurtazione effettuata. 
Peri neo patentati i punti relativi alle violazioni assoggettate a decurtazione sono raddoppiati per i primi 3 anni.

Come

  • Recupero i punti
    Il punteggio può essere recuperato frequentando appositi corsi.  Inoltre gli automobilisti coon meno di 20 punti, dopo due anni dall’ultima infrazione, tornano al totale iniziale di 20.
  • Punti esauriti
    La perdita totale dei punti comporta la revisione della patente di guida.
  • Saldo punti
    E’ possibile verificare la situazione dei propri punti sulla patente, registrandosi sul sito web “Il Portale dell’automobilista”.

Normativa
Codice della Strada.

Ufficio di riferimento