Regione Lombardia

Villa il Beldosso

Ultima modifica 23 gennaio 2020

Ridiscesi alla Rovella, ci si dirige verso Briosco e, quasi al confine tra i due Comuni, si nota il lungo viale alberato che porta al Beldosso, dove sorge l’omonima villa, sorta all’inizio del Cinquecento, come luogo di delizia. L’aspetto attuale le fu dato alla fine dell’Ottocento dal proprietario conte Andrea Sola, che volle riportarla alle linee barocche in auge nel XVII secolo. Sul lato nord la villa è affiancata da un oratorio neoclassico costruito all’inizio dell’Ottocento su iniziale progetto di Simone Cantoni. La villa, ora proprietà di un noto antiquario, è circondata su tre lati da un vasto parco recintato.